Avviso pubblico per la consultazione degli stakeholders

ai fini dell’approvazione del Piano Triennale Integrato di attività e organizzazione

PIAO 2023 - 2025

Il Piano integrato di attività e organizzazione è stato introdotto, nel nostro ordinamento, dall'articolo 6 del decreto legge n. 80 del 9 giugno 2021 ed è il documento unico di programmazione e governance che, dal 30 giugno 2022, assorbe molti dei Piani che finora le amministrazioni pubbliche erano tenute a predisporre annualmente e, precisamente:
  • Piano della performance
  • Piano di prevenzione della corruzione
  • Piano dei fabbisogni
  • Piano delle azioni concrete
  • Piano organizzativo del lavoro agile
  • Piani di azioni positive
  • Piano per razionalizzare l'utilizzo delle dotazioni strumentali, anche informatiche, che corredano le stazioni di lavoro nell'automazione d'ufficio
I Piani assorbiti, limitatamente a quelli di competenza degli Ordini professionali, sono pubblicati, sul sito Web di questo Ente, sezione "Amministrazione Trasparente".

Sulla base dei piani assorbiti, l'amministrazione procede, entro la scadenza del 31.01.2023, all’approvazione DEL PIANO INTEGRATO DI ATTIVITÀ E DI ORGANIZZAZIONE, avente durata triennale e, ai fini dell'elaborazione del contenuto da sottoporre a deliberazione, costituisce uno strumento importante la partecipazione sia della comunità civile, e di tutti i soggetti che la compongono (stakeholders esterni) sia la partecipazione tutti i soggetti interni all’amministrazione (stakeholders interni).

L'acquisizione di proposte, suggerimenti, osservazioni e indicazioni in ordine al contenuto del PIAO viene considerata dall'Ordine prezioso elemento conoscitivo per l’efficacia del PIAO.

Il PIAO è una concreta semplificazione che permette di compiere un passo decisivo verso una dimensione di maggiore efficienza, efficacia, produttività, migliorando la qualità dei servizi all’utenza e agli iscritti in particolare.

Qualsiasi soggetto, interno ed esterno all’Ente, fosse interessato a partecipare all'elaborazione del PIAO può inviare proposte, suggerimenti o osservazioni riferiti al PTPCT e al PIAO pubblicati in Amministrazione trasparente ai seguenti link:

utilizzando i Moduli pubblicati unitamente al presente Avviso.

INFORMAZIONI

Scadenza invio contributi: ore 12.00 del giorno 25.01.2023
Casella di posta elettronica cui inviare il Modulo: psicologi.abruzzo@psypec.it

L'Aquila: Via delle Tre Spighe 1
Recapiti: 0862.401022 | 3314001208
LUN-VEN: 10.00-12.00 | MAR: 15.00-17.00
segreteria@ordinepsicologiabruzzo.it
Pescara: Via Lungaterno Sud
Recapiti: 085 446 2930
MAR: 10.00-12.00 | GIO: 14.30-16.30
segreteriape@ordinepsicologiabruzzo.it
Partita iva 92012470677